Traduci Sito

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Riccardo Biasco.

 Ricevimento uffici-URP

 

Messaggio inaugurale di inizio d’anno scolastico

L’uovo nuovo.

I ragazzi che ritornano a scuola assolvono al loro compito, sanno che dovranno studiare e apprendere. Per cinque anni il loro futuro è in qualche modo assicurato e sereno, ma all’approssimarsi degli esami conclusivi, ormai maggiorenni, entrano in crisi perché guardano ad un futuro che non c’è. Se il presente liquido tende addirittura a volatizzarsi, il futuro non appare neanche, avvolto da un fitto strato di smog. Noi adulti spesso guardiamo al passato con malinconica nostalgia, idealizzandolo. Ma i nostri eredi, a cosa possono rivolgere i pensieri se le rassicurazioni fatte loro al massimo prendono forma di raccomandazioni, e la loro eredità è fatta solo di debiti e cambiali scadute? Non si ribellano neanche più a questo “stato di cose”, al massimo ci regalano la loro indifferenza e i loro silenzi. La scuola allora, luogo diffuso e capillare, prima ed oltre il giusto controllo sulle vaccinazioni, sul sapere, le potestà genitoriali……. È IL LUOGO per antonomasia. Luogo di incontro, di scambio e di parola, di divieti e sacrifici, di collaborazione. Luogo dove imparare ad essere autonomi, anche senza l’aiuto della società il cui lascito è a pezzi, criticando e demolendo per ricostruire. Il nuovo umanesimo militante e scientifico, deve essere in campo prima che i ragazzi abbandonino, una generazione dopo l’altra, il luogo deputato a tutto questo. Il nuovo uovo di Colombo è sul tavolo: la scuola non interpreta più i gusti e le attitudini di una società la cui cultura non è più trasmissibile. Rompe con le consuetudini e rilancia gli schemi culturali suoi propri, non riconoscendo ad altri alcuna primazia, detta tempi e condizioni per creare discontinuità con il passato. Bucare il presente per attraversare l’indifferenza, il tempo della solitudine e dell’ incertezza, per vedere finalmente il futuro: questa la sua missione istituzionale. La scuola si fa stato culturale per necessità. Le lezioni sono appena cominciate, buon anno a tutti.  

 
 
Allegati:
Scarica questo file (curriculum vitae vers def.europeo 2.pdf)Download[Curriculum]396 kB
Scarica questo file (obiettivids-ver2012.pdf)Leggi tutto[obiettivids-ver2012.pdf]378 kB
Scarica questo file (atto di indirizzo.pdf)Leggi tutto[Atto di Indirizzo]139 kB

Premi sull'immagine

 

 

Graduatorie Istituto

Statistiche

Utenti
191
Articoli
4679
Visite agli articoli
10811706

 

 

Area Riservata

Gallerie Fotografiche

Fotovoltaico

Barometer History

Misurazioni in tempo reale

Velocità del Vento

Meteo Sicilia

Inizio